Vacanze a 4 zampe?! Ecco dove andare in Umbria

Chi ha scelto come compagno d’avventure un peloso a quattro zampe lo sa già. Non è cosa semplice trovare una sistemazione che accontenti tutta la “famiglia” quando si viaggia in Italia. Io non mi sono mai scontrata con questa realtà perché i miei pelosi non amano viaggiare: preferiscono aspettarmi a casa, puliti, sfamati e coccolati dai miei suoceri!

Qualche settimana fa però ho fatto un bel viaggio insieme a mia sorella, la quale ha la fortuna, nonché il grande impegno, di spostarsi sempre col suo fantastico CLC (cane lupo cecoslovacco che vedete sotto). Le mete erano Assisi e Gubbio a seguire, la location ricercata, un agriturismo, un B&B, una casa vacanze, qualsiasi sistemazione che ci permettesse di ospitare un cane più grosso di un pincher! Abbiamo iniziato navigando sul web, poi mandando mail e infine telefonando direttamente alle strutture per chiedere informazioni; perché abbiamo scoperto che la scritta sul sito “accettiamo cani” non significa che veramente accettano tutti i cani. Per esperienza, cortesia e responsabilità mia sorella ha contattato ciascuna struttura che “accetta i cani” per scoprire che le dimensioni di Chaos (sì, si chiama così) non sono contemplate dai gestori e si sbilanciano accettando solo cani fino a 20 kg. Un agriturismo, realtà solitamente caratterizzata da ampi spazi verdi, campi agricoli circostanti e magari anche allevamenti, ha addirittura specificato (ma solo al telefono, non sul sito) che accettavano cani anche di taglia grande ma solo se femmine e con specifici vaccini presenti sul libretto sanitario!

Insomma, non è stato facile, ma dopo tanta ricerca e tentativi, abbiamo trovato tre strutture per la nostra mini-vacanza, per cui mi sembra doveroso segnalarle per facilitare la ricerca di chi quest’estate ha intenzione di spostarsi tra Assisi e Gubbio.

Il primo soggiorno è stato nell’incantevole Villa Val d’Olivi, un agriturismo immerso nel verde di Capodacqua d’Assisi, a 10 minuti d’Assisi e a soli 25 km da Perugia. Una bellissima struttura d’epoca, ristrutturata mantenendo i particolari e gli ampi spazi dell’edificio iniziale, come la pavimentazione in stile veneziano, i mobili antichi di famiglia e l’arco di pietra d’entrata risalente al 1800. La tenuta è circondata da terrazzamenti di ulivi e nel giardino intorno alla casa si trovano lavanda e piante aromatiche di ogni tipo! Pace, silenzio e natura.

Ci ha accolto la proprietaria, una giovane donna molto ospitale e super disponibile, che ha chiuso il recinto per permetterci di liberare Chaos e dopo averci sistemato nella stanza a pian terreno -così da avere il cortile a disposizione per il cane- ci ha offerto qualcosa di fresco da bere. Il soggiorno è stato rilassante e piacevolissimo, prima di andare via abbiamo anche acquistato il profumatissimo olio di loro produzione. Se state cercando una sistemazione per voi e il vostro quattro zampe, confortevole, a contatto con la natura e strategica per visitare le bellezze dell’Umbria, visitate il sito web e prenotate qui il vostro soggiorno! www.agriturismovillavaldolivi.it

 IMG_1110

Durante il nostro soggiorno a Villa Val d’Olivi siamo andati a cena da alcuni amici che soggiornavano 600 mt più su rispetto a noi, nello stupendo Agriturismo Malvarina! Anche loro accettano cani, sia al ristorante (come nel nostro caso) sia per il pernottamento; ne hanno un paio anche loro ma basta un po’ di buon senso per la tranquilla convivenza di tutti. Il posto è decisamente rustico: una vecchia fattoria trasformata in agriturismo con una magistrale cucina che prepara specialità tipiche umbre i cui ingredienti provengono quasi interamente dalla loro produzione agricola. Da leccarsi i baffi! www.malvarina.it

 IMG_1221

Infine ci siamo spostate a Gubbio e abbiamo trovato nell’Agriturismo Fonte Chiara una sistemazione magnifica a soli 10 minuti dal centro città! Anche qui, non poteva andarci meglio: tanta ospitalità e un appartamentino rustico, con tutti i comfort, all’interno di una bellissima casa colonica circondato da colline e con un panorama mozzafiato! Inutile dire che gli animali sono i benvenuti, e tra le casette del complesso girano cani e gatti che abitano lì con i proprietari. www.fontechiara.umbria.it

 OAOX0090

Insomma, è stata una fatica trovarli, ma credo non potevamo davvero trovare di meglio tra sistemazione, paesaggio e accoglienza. Se passate dall’Umbria provate una di queste strutture.. piacerà anche al vostro amico peloso!

IMG_1303

Ps. Gli spot contro l’abbandono degli animali prima delle vacanze estive dovrebbero realizzarli in collaborazione con le strutture turistiche pet-friendly!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...