Risparmiare con la spesa sostenibile

È tempo di crisi, lo sappiamo. E si cercano nuove opportunità di guadagno, e sopratutto di risparmiare. Sembra che il mercato giri poco e che i prezzi siano aumentati, quindi che fare? Risparmiare sulle spese, ad esempio rinunciando alla cena al ristorante, ai week end fuori porta, al parrucchiere e a quel paio di scarpe tanto belle in vetrina!!

E poi stare attenti alle uscite di cui non si può fare a meno, cercando di risparmiare dove possibile. Una di queste è sicuramente la spesa al supermercato. Certo, bisogna mangiare ma facendo un po’ più di attenzione a quello che acquistiamo possiamo davvero risparmiare un po’ di soldi! Come? Facendo scelte consapevoli e ambientalmente sostenibili. Sì, perché abbracciare uno stile di vita in armonia con l’ambiente vuol dire anche compiere scelte economicamente sostenibili.

Ecco alcuni suggerimenti per risparmiare e contemporaneamente impattare meno sull’ambiente:

  • Dispenser per prodotti sfusi: significa scegliere alimenti e detersivi senza imballaggio. Sicuramente costano di meno perché la carta, il cartone e la plastica che ricopre il nostro prodotto, lo paghiamo! Esatto, quello ingombrante che appena arriviamo a casa, per farci stare tutto nella dispensa, togliamo e buttiamo immediatamente. Perché pagare qualcosa che buttiamo all’istante? Esistono supermercati in cui i cereali, le granaglie, i semi e i dolci sono acquistabili tramite dispenser. Pertanto basta un sacchettino o portare un barattolo da riempire per risparmiare sul prezzo ed evitare di produrre rifiuti.Lo stesso vale per i detersivi: si acquista solo la prima volta il contenitore che poi è possibile riempire senza dover buttare quello vecchio e acquistarne uno nuovo ogni volta. Ecco alcuni posti in cui si possono trovare: Auchan, Naturasì e Rampi.

  • Filiera corta: sono i cosiddetti alimenti a “KmZero”. Significa che il prodotto prima di arrivare sulla nostra tavola non ha percorso centinaia di migliaia di Km. Esistono moltissimi prodotti locali, prodotti nel territorio in cui viviamo, perché scegliere alimenti provenienti da altri Paesi anziché riscoprire i sapori della nostra Terra? Oltretutto in questo modo s’incentiva anche l’imprenditoria eil mercato locale! Allora è possibile scegliere dallo scaffale del supermercato quei prodotti provenienti da zone limitrofe: basta leggere l’etichetta! Meglio ancora, esistono molti Farmer’s Market sia in città che appena fuori. Si tratta di punti vendita in cui è possibile trovare prodotti alimentari provenienti delle aziende agricole circostanti. Così con un unico viaggio è possibile acquistare formaggi, salumi, frutta e verdura a prezzi inferiori rispetto a quelli che arrivando da posti più lontani, paghiamo di più! Ne beneficia così l’ambiente e anche la nostra salute perché scegliamo alimenti genuini senza coloranti e conservanti (e anche questa vota senza imballaggi inutili). Ecco alcuni siti in cui è possibile trovare il Farmer’s Market più vicino a casa: Mercato del contadino e Campagna Amica (promossa da Coldiretti).
  • Case dell’acqua e del latte: esistono dei punti, delle vere e proprie casette sparse per le periferie cittadine, in cui è possibile rifornirsi di acqua naturale o gassata gratuitamente. Basta portare le proprie bottiglie e riempirle. Ecco che risparmiamo sull’acqua che compriamo al supermercato e su tutta la plastica che puntualmente, finita l’acqua, buttiamo nella spazzatura. Lo stesso vale per il latte che è acquistabile a prezzi molto minori rispetto a quelli del supermercato, col vantaggio che oltre a risparmiare, si producono meno rifiuti. Leggi l’articolo sulle Case dell’Acqua e trova i distributori di acqua e latte vicino a casa tua.

Prossimamente altri consigli per una spesa ambientalmente ed economicamente sostenibile!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...